Beninati srl - Investire in diamanti, oro e argento


Vai ai contenuti

Il bene rifugio per eccellenza

Investire in beni di rifugio

Per la legislazione italiana il diamante Ŕ un bene regolarmente anonimo nei confronti del fisco.

Il diamante, purchŔ importato regolarmente, cioŔ assoggettato al pagamento dell' I.V.A., diventa un bene di libera circolazione.

Per l'investitore Ŕ importante documentare l'acquisto.
Si tratta di un bene al portatore, perfettamente trasparente di fronte al fisco e le plusvalenze realizzate non sono soggette a tassazione.

MOTIVAZIONI ECONOMICHE

  • ╔ un bene slegato da influenze politico-valutarie.
  • ╔ un bene quotato internazionalmente.
  • ╔ un bene rifugio con il pi¨ alto valore per unitÓ di volume e peso.
  • ╔ un bene non deteriorabile.
  • ╔ un bene liquidabile in qualsiasi parte del mondo.
  • ╔ un bene di facilissima mobilitÓ.
  • ╔ un bene il cui valore Ŕ destinato ad aumentare nel tempo, perchŔ raro e per il suo progressivo esaurimento.


ALTRE MOTIVAZIONI

  • ╔ un bene di prestigio.
  • ╔ un bene facilmente occultabile.
  • ╔ un bene riconosciuto in tutto il mondo.
  • ╔ un bene che garantisce liquiditÓ anche nelle situazioni politiche, sociali ed economiche pi¨ difficili.
  • Il diamante Ŕ il bene classico dell'emergenza, Ŕ una specie di assicurazione sulla vita, che tuttavia, si pu˛ godere anche continuando a vivere.

Torna ai contenuti | Torna al menu