Beninati srl - Investire in diamanti, oro e argento


Vai ai contenuti

L' investimento


I Diamanti trattati dalla BENINATI srl sono esclusivamente di alta qualità, di colore, purezza e taglio superiori alla media, compresi nelle carature tra ct. 0,50 e ct. 1,50.

Le gemme trattate dalla BENINATI srl sono le uniche immediatamente commerciabili perchè di tipo River (D - E) Top Wesselton (F - G) Wesselton (H), Top Cristal (I). Diamanti ottimi per colore e purezza, tagliati in modo buono o molto buono, e garantiti da un certificato internazionale valido e riconosciuto su tutte le piazze di contrattazione.

L'acquisto di un diamante non è proprio un investimento speculativo, ma piuttosto un ottimo investimento a lungo termine. I dati dimostrano che negli ultimi anni il diamante ha avuto un incremento di valore notevole, registrando delle performances in continua ascesa.

ITER OPERATIVO DELL'INVESTIMENTO IN DIAMANTI

1) Analisi della disponibilità finanziaria del cliente, dell'orizzonte temporale (minimo 5-7 anni) e delle aspettative di rendimento.

2) Proposta di investimento della BENINATI srl.

3) Valutazione della proposta da parte del cliente.

4) Accettazione della proposta e successiva consegna dei diamanti con saldo dell'importo investito.

5) Periodicamente su richiesta del cliente la BENINATI srl fornisce indicazioni circa le quotazioni dei diamanti acquistati per eventuali disinvestimenti.

IL DISINVESTIMENTO

É il più importante servizio fornito al cliente e consiste nel ricollocamento dei diamanti nei tempi reali di mercato.

Questo servizio consente di monetizzare i diamanti alla quotazione del momento in modo da realizzare gli incrementi di valore nel tempo.

La BENINATI srl è quindi il punto d'incontro tra la domanda e l'offerta.
É
naturale che il primo mercato sia quello interno, cioè quello italiano, e solo nel caso in cui la domanda dovesse superare l'offerta i diamanti verranno ricollocati ad Anversa che è il più importante centro mondiale del commercio dei diamanti.

Leggi le modalità operative per l'investimento.






Torna ai contenuti | Torna al menu